Pulisci accuratamente la spazzola

dicembre 10, 2019 1 -

Per mantenere correttamente la parrucca è essenziale avere una spazzola per capelli in buone condizioni. Quindi ecco come prendersene cura.

 

Rimuovere la polvere

Per spazzolare la parrucca si consiglia di utilizzare una spazzola a setole (preferibilmente in metallo per evitare l'elettricità statica). Fai attenzione: se lasci che la sporcizia si accumuli lì, può rapidamente diventare un nido per i batteri! Per pulire il pennello, inizia rimuovendo regolarmente la polvere e i capelli intrappolati lì. Puoi farlo a mano o usare un pettine (utile per passare tra i perni).

 

Pulizia di una spazzola a spillo

Per mantenere una spazzola a setole in perfette condizioni, è essenziale una pulizia accurata (da eseguire circa due volte al mese). Per fare questo, versare 4-5 cucchiai di bicarbonato di sodio in un litro di acqua calda. Lascia riposare il pennello per circa un'ora e poi lascialo asciugare per una notte. Strofina la base dei perni con un vecchio spazzolino da denti per rimuovere lo sporco e la voilà!

Suggerimento:  È possibile sostituire il bicarbonato di sodio con aceto bianco (utilizzare la stessa quantità di acqua).

 

Pulisci una spazzola a setole morbide

Per pulire una spazzola con setole di cinghiale, immergerla in acqua tiepida con un po 'di shampoo. Strofina delicatamente i capelli con le dita, risciacqua e lascia asciugare all'aria. Pulizia di un pettine Per pulire un pettine, niente potrebbe essere più semplice: immergerlo per un'ora in acqua tiepida con candeggina, sciacquare bene e asciugare!

Suggerimento:  Ricorda anche di pulire elastici, mollette, pennelli per il trucco ecc.

 


Iscriviti